Bando Prima Infanzia

CON I BAMBINI Impresa Sociale interamente partecipata da Fondazione con IL SUD, invita a presentare progetti “esemplari” nel seguente ambito di intervento:

  • “Prima infanzia” (fascia di età 0-6 anni)

CONTRIBUTO

Finanziamento a fondo perduto fino al 90 %

BENEFICIARI

I soggetti beneficiari delle agevolazioni sono rappresentati da:

  • Associazioni;
  • Cooperative sociali o consorzi di cooperative sociali;
  • Ente ecclesiastico;
  • Fondazione;
  • Impresa sociale;
  • Scuole del sistema nazionale di istruzione;
  • Nidi e scuole di infanzia e gestione comunale diretta

Le proposte devono essere presentate da partnership costituite da almeno due soggetti di cui un ente del Terzo settore.

FINALITA’

Il bando mira a permettere alle famiglie di emanciparsi, attraverso un processo di empowerment e responsabilizzazione, superando fragilità di carattere economico, sociale,  sanitario e abitativo.

OBIETTIVO

Il bando si propone di ampliare e potenziare i servizi educativi a cura dei bambini di età compresa tra 0 e 6 anni con un focus rivolto ai bambini, alle famiglie vulnerabili e che vivono in contesti territoriali disagiati.

PROGETTI AMMESSI

  • Potenziamento delle condizioni di accesso ai servizi di asili nido e scuola d’infanzia, migliorando aspetti organizzativi, regolamentari e gestionali, adottando l’accesso ai bisogni e alle capacità delle famiglie vulnerabili (es. servizi flessibili, aperti in orario curriculare ed extracurriculare) prevedendo forme di contribuzione innovative;
  • L’integrazione di tutti i servizi per la prima infanzia, adottando un approccio multi-servizio (servizi educativi, sanitari, sociali, culturali, consultori ecce cc…);
  • L’attivazione di offerte complementari/integrative al servizio nido/scuola d’infanzia;
  • Azioni a sostegno della genitorialità, della maternità e della conciliazione famiglia-lavoro;
  • Sperimentazione di strumenti si aiuto economico alle famiglie;
  • Lo sviluppo di meccanismi di empowerment/protagonismo/coinvolgimento attivo dei genitori;
  • Il sostegno all’acquisto di competenze cognitive, comportamentali e di cittadinanza dei bambini e, in generale, al loro benessere;
  • Azioni di rafforzamento del ruolo di tutti gli attori del processo educativo

AGEVOLAZIONI

I progetti presentati localizzati nei territori di un’unica regione prevedono una durata complessiva non inferiore ai 24 mesi e non superiore ai 36;

I progetti riferiti a più regioni prevedono una durata complessiva non inferiore ai 24 mesi e non superiore ai 48

AGEVOLAZIONE MASSIMA

I progetti presentati localizzati nei territori di un’unica regione riceveranno un contributo tra 250mila euro ad 1 milione di euro (FINANZIAMENTO FINO AL 90%)

I progetti riferiti a più regioni riceveranno un contributo superiore a 1 milione di euro e fino a 3 milioni di euro (FINANZIAMENTO FINO AL 85%)

RISORSE DISPONIBILI

Il Bando mette a disposizione complessivamente fino a un massimo di 69 milioni di euro, in funzione della qualità progettuale delle proposte ricevute.

PROCEDURA

Le domande devono essere presentate esclusivamente tramite la procedura informatica.

DOMANDE

Le domande vanno presentate entro le ore 13:00 del 16 gennaio 2017.