Finanziamenti per giovani pescatori: Mis. 1.31 del FEAMP 2014-2020

La misura si propone di creare lo sviluppo di nuove attività economiche nel settore della pesca attraverso i giovani pescatori, in linea con l’obiettivo tematico di migliorare la competitività delle PMI come previsto dal Quadro Strategico Comune per la programmazione 2014-2020 (Obiettivo Tematico 3).
La formazione professionale dei pescatori e la costituzione di imprese innovative e competitive rappresenterà l’elemento di sostegno nuovo per cercare di salvaguardare la risorsa e garantire il futuro dell’attività di pesca.

CONTRIBUTO

le agevolazioni sono concesse nella forma di contributo a fondo perduto; il sostegno previsto dalla presente Misura è
del 25% dei costi d’investimento connessi all’acquisizione del primo peschereccio oltre a indagini/analisi preliminari al suo acquisto e all’avviamento di nuove imprese.

BENEFICIARI

Il sostegno di cui al presente Bando è concesso a:

  • Pescatore persona fisica: deve avere un’età inferiore a 40 anni e ha esercitato l’attività di pesca professionale per almeno cinque anni alla data di presentazione della domanda di sostegno;
  • Persona fisica (deve avere un’età inferiore a 40 anni e possedere un diploma di secondo grado a indirizzo nautico, oppure un diploma di laurea in discipline nautiche, oppure un diploma di secondo grado e aver sostenuto un corso di formazione di almeno 100 ore ad indirizzo nautico).

FINALITA’

Fornire un sostegno a favore dei giovani pescatori che iniziano le attività di pesca, onde favorire il loro insediamento iniziale.

OBIETTIVO

La misura ha l’obiettivo di promuovere la creazione e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali nel settore della pesca, a opera di giovani pescatori, mediante il sostegno economico per le indagini di mercato preliminari, l’acquisto del peschereccio e l’avviamento dell’impresa.

PROGETTI AMMESSI

La Misura finanzia investimenti volti esclusivamente alla prima acquisizione di un peschereccio usato.

AGEVOLAZIONI

La Misura finanzia investimenti volti esclusivamente alla prima acquisizione di un peschereccio usato che abbia i seguenti requisiti:

  • lunghezza fuori tutto inferiore a 24 metri;
  • attrezzato per la pesca in mare;
  • di età compresa tra 5 e 30 anni;
  • che appartiene a un segmento di flotta per il quale la relazione sulla capacità di cui all’articolo 22, paragrafo 2, del Reg. (UE) 1380/2013 ha dimostrato un equilibrio rispetto alle possibilità di pesca di cui dispone tale segmento.

Le principali categorie di spese ammissibili riguardano:

  • costi di investimento chiaramente connessi all’attività di progetto, ossia l’acquisizione del primo peschereccio da parte di un “giovane pescatore”;
  • indagini/analisi preliminari all’acquisto del peschereccio;
  • costi connessi all’avviamento di nuove imprese.

AGEVOLAZIONE MASSIMA

Il sostegno non può, in ogni caso, essere superiore a 75.000 euro per “giovane pescatore”.

RISORSE DISPONIBILI

La dotazione finanziaria stanziata per la presente misura è di complessivi 411.091,05 euro.

PROCEDURA

Valutativa e fino ad esaurimento delle risorse stesse.

DOMANDE

Per la partecipazione alla selezione i richiedenti dovranno far pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del 15 giugno 2017 il plico sigillato contenente la manifestazione d’interesse e la documentazione prevista.