Corso avanzato di formazione on-the-job per la progettazione comunitaria (II Edizione)

Dopo il successo della prima edizione del Corso avanzato di formazione on-the-job per la progettazione comunitaria non possiamo far altro che riproporlo!

Il corso nasce per migliorare le capacità di progettazione e di accesso ai fondi europei da parte di giovani che intendono inserirsi nel sistema delle imprese e delle pubbliche amministrazioni italiane, che collaborano con associazioni o che vogliono avviare un’attività libero professionale competitiva e vincente.

Grazie alle metodologie aggiornate di cui si serve la progettazione europea, i corsisti conosceranno da subito l’anatomia di un progetto, vivendo un’esperienza formativa all’interno di una realtà specializzata in euro progettazione e acquisendo le tecniche, le conoscenze e la cultura indispensabili alla presentazione di progetti europei competitivi.

La formula prevede un programma formativo di quattro mesi, che comprenderà 40 ore di lezioni d’aula, e corpose fasi di lavoro progettuale individualizzato e di gruppo, gruppi di confronto e di supervisione (60 ore di attività on-the-job), con il supporto dei nostri professionisti, ed in affiancamento nelle attività progettuali e nelle consulenze ai clienti, partecipando dal vivo ai team di progettazione. Nel quadrimestre i corsisti potranno sviluppare un progetto europeo che verrà inviato a valutazione presso gli organi preposti.

Alla fine del Corso verrà rilasciato un attestato di frequenza e di profitto ed una certificazione di attività lavorativa presso Agoghé – InnovAzione Sociale Snc, valida come referenza curriculare.

Programma

  • 27 Febbraio 2016 (ore 9:00-18:00): Le istituzioni, le fonti informative e la “mappa” dei fondi europei
    Istituzioni dell’Unione europea – Procedimento normativo e atti comunitari – Struttura della Commissione europea – Fonti di informazione ufficiali e non ufficiali – Politica di Coesione e Obiettivi – Geografia ragionata di tutti i programmi di finanziamento diretti – Europa 2020, la strategia per la crescita e la futura programmazione.
  • 12 Marzo 2016 (ore 9:00-18:00): Tecnica e metodologia di redazione dei progetti europei
    Elaborazione e sviluppo preliminare dell’idea progetto – Monitoraggio e selezione delle opportunità – Sussidiarietà e corretto approccio ad un bando comunitario – Valore aggiunto comunitario e principi di autovalutazione della proposta progettuale – Capofila, partenariato e strutture di gestione del progetto – Metodologia di progettazione, Project Cycle Management e Logical Framework – Strutturazione di un progetto in pacchetti di lavoro, outputs, outcomes e deliverables, indicatori – Formulari di progetto per programmi comunitari diretti – Strutturazione ed esposizione del budget di progetto – Esercitazioni in piccoli gruppi su casi pratici e formulari di bandi recenti o in essere.
  • 2 Aprile 2016 (ore 9:00-18:00): Diffusione e sostenibilità dei risultati di progetto
    Piano di Comunicazione – Modalità di disseminazione e valorizzazione dei risultati – Sostenibilità e mainstreaming.
  • 16 Aprile (ore 9:00-18:00): Rendicontazione e chiusura di progetto
    Coerenza tra piano economico finanziario e attività di rendicontazione – competenze finanziarie ed economiche.
  • 7 Maggio (ore 9:00-18:00): Mi metto in proprio: consulenza e acquisizione del cliente
    Pianificazione e organizzazione del lavoro – Ricerca partners e ricerca clienti.

Informazioni e segreteria

Destinatari: Giovani laureati e laureandi (iscritti almeno all’ultimo anno di corso di laurea triennale); Membri di Associazioni del terzo settore, del volontariato; Consulenti, liberi professionisti.

Numero massimo di partecipanti: 15

È importante sapere che:

  • durante le esercitazioni, i materiali didattici utilizzati potranno essere in inglese;
  • il corso non partirà se non verrà raggiunto un numero di partecipanti minimo, pari a 8.

L’accesso al corso prevede un colloquio di selezione, che potrà essere fissato direttamente con la direzione, telefonando ai numeri in fondo alla pagina o inviando una mail all’indirizzo e-mail (alla quale è consigliato di allegare un Curriculum Vitae aggiornato).

Le quote di iscrizionecomprendono il materiale didattico (fornito sia su supporto cartaceo che su chiavetta USB), il “kit del corsista” ed il materiale di cancelleria per le attività di lavoro di gruppo. È preferibile che ciascun corsista disponga del proprio PC per le attività on-the-job. I termini e le modalità per effettuare l’iscrizione sono illustrate all’interno della Scheda di iscrizione che va compilata, firmata e inviata via mail all’indirizzo info@agoghe.eu, accompagnata dalla ricevuta di pagamento.